• Guide

    Come Prevenire le Zecche in un Cane

    Le zecche sono parassiti che attaccano molti animali, e, occasionalmente, l’uomo, nutrendosi del loro sangue. Sono vettori di diverse malattie infettive proprio perchè entrano a contatto con il sangue, quindi sono molto pericolosi. Esistono due tipi di zecche: la zecca detta ‘dei boschi’, più nociva per l’uomo e la zecca detta ‘del cane’ che normalmente parassita appunto il cane e raramente gli altri animali e l’uomo. Le zecche vivono, in genere, in ambienti umidi e ombreggiati, con vegetazione bassa o letto di foglie secche. Si sviluppano solitamente nelle zone collinari, che non superano i 1000 mt. di altitudine, grazie al clima favorevole, e sono particolarmente attive ed aggressive nel periodo…

  • Guide

    Rimedi Naturali Contro i Geloni

    Il freddo pungente è spesso accompagnato dalla comparsa di geloni sui piedi e sulle mani. Il rimedio migliore consiste nella prevenzione che si effettua indossando guanti e calzini caldi, ma a volte i geloni vengono alla punta del naso o a quella delle orecchie e sono dovuti alla rallentata microcircolazione dovuta dagli agenti esogeni come il freddo intenso. Questo decotto al sedano farà riequilibrare la vostra circolazione periferica. Cuocete 5 o 6 gambi di sedano in mezzo litro d’acqua per almeno un’ora. Otterrete così un decotto in cui potrete immergere, una volta tiepido, le dita colpite dai geloni due o tre volte al giorno. Un altro rimedio casalingo consiste nello…

  • Guide

    Come Preparare il Cane per la Primavera

    Con l’uscita dei primi raggi di sole, iniziamo a prepararci alla stagione primaverile indossando abiti più leggeri, facendo delle rilassanti passeggiate al parco, eccetera. Anche il nostro più caro amico animale, con l’arrivo della primavera, ha bisogno di alcuni accorgimenti in modo tale da migliorare il proprio stato. Come prima cosa portiamo il nostro cane dal veterinario e fare qualche esame di routine, in modo tale da comprendere il suo stato generale, eventuali malattie, eccetera. Con l’aumento delle temperature, se il nostro cane ha il pelo lungo, è bene accorciarlo in modo tale da lenire il caldo, ma lasciando una lunghezza tale da proteggerlo da eventuali acquazzoni primaverili o momentaneo…

  • Guide

    Perchè Cani di Piccola Taglia Sono più Aggressivi

    I cani di piccola taglia soffrirebbero di quella che negli esseri umani è definita “sindrome dell’uomo basso”: il che li porterebbe a essere meno socievoli. Secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori australiani, i quali si sono avvalsi della collaborazione dei proprietari di circa 8000 cani, appartenenti a diverse razze, questo comportamento non ha a che fare con la razza del cane ma, come detto, con la sua taglia. In sintesi, più basso è quello che da sempre è considerato il miglior amico dell’uomo, più è difficile gestirlo da un punto di vista comportamentale: la ricerca ha dimostrato che condotte sgradevoli, quali, ad esempio, aggredire una persona sono riscontrabili in…

    Commenti disabilitati su Perchè Cani di Piccola Taglia Sono più Aggressivi
  • Guide

    Alimentazione del Gatto – Pesce

    Il pesce nell’alimentazione del gatto è da sempre un classico e, in effetti i piccoli amici felini ne sono spesso ghiotti, ma un regime alimentare basato su un eccessivo consumo di pesce può nel lungo periodo rivelarsi poco salutare per il micio. I prodotti ittici dovrebbero essere somministrati al gatto con moderazione, secondo anche quanto riportato da un articolo del Washington Post: questo perché moltissimi tipi di pesce contengono un’alta concentrazione di tiaminasi, enzima capace di distruggere la tiamina, conosciuta anche con il nome di vitamina B1. Quando il pesce viene cucinato, la cottura distrugge sia le tiaminasi sia la tiamina, con l’effetto di impoverire ulteriormente le carni delle sostanze…