Cucina

Come Preparare Pollo al Curry

Oggi vi proponiamo una ricetta al gusto di paesi lontani, il pollo al curry, che mescola sapore, odore e colore nella nostra tavola

Il sapore speziato e deciso, il gusto forte e persistente fanno del pollo al curry una ricetta per palati che cercano qualcosa di nuovo.

Difficoltà – Facile
Preparazione – 10 minuti
Cottura – 10 minuti

Ingredienti per 4 persone
3-4 petti di pollo
sale fino
1 cucchiaio di cognac
2 spicchi d’aglio spremuti
3 cipolline verdi
curry in polvere
olio di semi
1/2 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di fecola di patate

Preparazione
Fate attenzione a pulire bene i petti di pollo da eventuali nervature che potrebbero renderli più duri.
Tagliateli a bocconcini piuttosto piccoli, uniteli poi con la fecola di patate, lo zucchero, il sale, l’aglio ed il cognac.

In una padella mettere dell’olio di semi e lasciarlo riscaldare a fiamma vivace.
Una volta che l’olio è ben caldo, buttarvi dentro la polvere di curry e lasciarla soffriggere; la quantità è relativa al gusto che volete dare alla pietanza, se più o meno forte.

Una volta che il curry sarà imbiondito, versarvi dentro il pollo a dadini precedentemente impastato con zucchero, cognac e fecola di patate e lasciate rosolare qualche istante, facendo attenzione a girare in continuazione.

Aggiungete anche le cipolline verdi tagliate a fettine sottili, rigirate ancora a fuoco vivace per circa 30 secondi, quindi servire ben caldo.